Campioncini profumo, indispensabili

Sono molti quelli che devono indossare necessariamente una goccia di profumo prima di uscire, come se fosse parte integrante della loro pelle, una vera e propria beauty routine.

Per gli amanti del profumo il desiderio è uno: averne uno riconoscibile, intenso, unico e speciale. Ma non è sempre è possibile.
Lo sappiamo tutti che la scelta del profumo è davvero ardua, da sempre!

Per gli amanti delle fragranze intense i profumi forti, per gli amanti dei toni leggeri invece profumi freschi. Ma il vero problema è uno: siamo sicuri che il profumo mantenga la propria intensità tutto il giorno? Gli intenditori del profumo anche in questo caso si dividono in due parti: quelli che preferiscono la delicatezza che sbiadisce, e chi ama invece che la fragranza al 100% distinguibile.
Ecco allora in questi casi la soluzione è una: il campioncino profumo Jolie profumerie. Parliamo di un profumo formato mini che potrebbe quasi essere invisibile.

Un profumo pensato in una boccetta.
Comodo e facile da usare, il profumo in campione è pensato per essere portato ovunque.
I campioncini profumo sono flaconcini che contengono quantità ridotte. Questi campioncini si comprano in profumeria e ti permettono di portare a casa il profumo che ti ha colpito di più, chiaramente in una dose piccola.
È il prodotto di assaggio che permette di provare letteralmente sulla tua pelle una nuova fragranza. I campioncini di profumo sono davvero pratici!
Se sei un’amante del cambiamento e non sei fedele alla solita fragranza, il campioncino potrebbe permetterti di valutare più profumazioni. Acquistare un campioncino profumo vuol dire evitare l’annoso problema della boccetta di profumo, abbandonata lì nell’angolo.
L’economicità del prodotto, la possibilità di regalare profumazioni sempre diverse alla propria pelle, si unisce alla trasportabilità, una qualità importantissima del campioncino profumo. 

Porta con te il comodo formato tascabile

I campioncini profumo sono perfetti e tascabili.
Piccoli e pratici, molto simili alle boccette classiche, i campioncini profumo possono essere portati ovunque perché facilmente tascabili. Perfetti per un viaggio, ideali per essere riposti in borsa o nel portagioie, il campioncino profumo è il vero must have per la giusta beauty routine.
Perfetti quando sei di corsa e hai bisogno di essere impeccabile per un appuntamento, il campioncino perfetto, essendo tascabile, non occupa spazio e ti permette di arrivare profumato all’appuntamento, senza occupare spazio. La rivoluzione infatti è questa.
Gran parte dei campioni distribuiti dal big permettono anche di farti provare fragranze nuove. 

Estate: tempo di giardinaggio

Cosa succede quando le giornate si allungano e il tempo sembra dilatarsi? Succede che finalmente è la stagione del giardino! Un momento speciale per chi ha la fortuna di possedere un piccolo quadrato di terra dietro casa. L’inverno, infatti, non permette di sfruttare il giardino, a meno che non sia coperto e le giornate non siano particolarmente calde e belle. Perciò, dalla primavera fino all’autunno, ecco che finalmente si ripopola questo spazio verde. Sede, ombrelloni, gazebi, decori vari, tutto quello che aiuta a goderselo viene spolverato o rimesso a nuovo, magari approfittando anche delle offerte che gli e-commerce come Evocasa offrono. 

Ad ognuno il suo giardino

Pensare ad un piccolo spazio verde dietro casa fa nascere tanti piccoli o grandi desideri, legati a ciò che si intende fare per sfruttarne al meglio ogni millimetro. È qui che si mette in gioco la propria personalità. Il giardino può diventare uno spazio privato in cui dedicarsi ai propri hobby e alle proprie passioni, o anche un luogo paradisiaco in cui dondolarsi su un’amaca. In entrambi i casi sono necessari i giusti accessori per dare vita al giardino perfetto.
Per chi si diletta con rastrelli e semi ecco che gli attrezzi da coltivazione possono fare al caso suo: 

  • sistemi di irrigazione autonoma per dare la giusta quantità d’acqua senza pensieri;
  • soffiatore per foglie per tenere più pulito giardino e viale;
  • avvolgitubo per tenere in ordine il tubo di irrigazione senza temere di inciamparci dentro;
  • tosaerba e decespugliatori di vari tipi così da avere sempre tutto quello che serve;
  • cesoie e coltellini da innesto da vero giardiniere esperto;
  • concimi e terricci vari per dare alle tue piante la giusta coccola.

Per chi invece preferisce rendere il giardino una piccola oasi di relax ecco alcuni consigli di arredo:

  • poltrone sospese per dare quel tocco di classe che non guasta mai;
  • amache a due posti per rilassarsi in due;
  • salottini in rattan per offrire un aperitivo agli amici;
  • fioriere dal design particolare per riempire con stile ogni angolo;
  • vasi sospesi da appendere al gazebo;
  • luci ad energia solare per creare atmosfera;
  • cuscini colorati per dare un tocco di classe e di caratterizzazione.

Questi sono alcuni consigli che se seguiti possono dar forma alle tue idee e dare al tuo giardino una personalità unica che nasce dalla tua! A prescindere da se sei un tipo da giardinaggio o uno da arredo, ciò che non deve mancare è una poltrona in cui rilassarsi all’ombra del tuo albero più bello. 

Pasta biologica senza glutine: tutti i segreti

Abbiamo spesso sentito parlare di cibo biologico.
Questo ha avuto una richiesta maggiore rispetto ai classici alimenti che troviamo comunemente sugli scaffali, soprattutto negli ultimi anni. Al biologico tendenzialmente associamo salute e qualità. Ed è realmente così perché i cibi biologici sono alimenti che crescono senza l’aiuto degli additivi chimici e di tutti i concimi artificiali creati dagli uomini per accelerarne la crescita e potenziarne la produzione. Scegliere prodotti biologici vuol dire mettere al primo posto la natura, il rispetto del pianeta e soprattutto il rispetto verso noi stessi ecco perché nel corso degli anni il cibo biologico è diventato la scelta preferita da molti, clicca qui e visita il sito online di Bioitalia.
Il biologico, che rispetta la stagionalità e restituisce il giusto gusto ai prodotti, mette al primo posto il benessere di tutti ecco perché ha abbracciato con gli anni, le richieste di ognuno. 

Da qui la nascita di prodotti specifici nati ad hoc per venire incontro le esigenze di tutti.
La pasta biologica senza glutine infatti ha rappresentato in questo caso la vera rivoluzione.
La pasta è il piatto per eccellenza al quale nessun italiano sa rinunciare, e perché allora farlo se si è intolleranti al glutine? La risposta è stata immediata e ha portato in tavola la vera trasformazione. La pasta senza glutine biologica Bioitalia permette di regalare gusto e intensità alla pasta. 

La pasta senza glutine: come condirla 

La pasta biologica senza glutine è davvero la scelta giusta se si ha a cuore il proprio benessere e quello del pianeta. Come per tutti i tipi di pasta, per presentarla in tavola necessita di un’importante fantasia e tanto tanto gusto. Certo parliamo di una tipologia di pasta che necessita della giusta accortezza per quanto riguarda la cottura.
Assaggiamone sempre un po’ prima di decidere se servirla o meno in modo da assicurarci che la cottura sia giusta. E poi via con il condimento!

Sfatiamo i falsi miti innanzitutto. In generale la pasta senza glutine può essere condita come la pasta tradizionale, molto semplicemente. Quindi sugo e pesto sono i sughi ideali. Si può optare anche per un condimento meno intenso quando la pasta senza glutine è quella a base di legumi. Non lasciamoci spaventare dunque, la pasta biologica si preoccupa davvero di tutti ecco perché pensa a soddisfare ogni palato.
Un buon piatto di pasta rappresenta per molti un vero piacere.
Lasciamoci travolgere dalla genuinità dei cibi biologici e dall’intensità della pasta senza glutine. Scegliamo solo il meglio per la nostra cucina.